Tangka della via bianca del terapeuta

Cari Amici,

oltre l’amore per le terapie, Bernard mi ha trasmesso l’amore per ogni tipo di tangka. Ne ho trovata una nuova, interessante che descrive la via bianca dei terapeuti e che vorrei condividere.

Come potete notare, questa antichissima tangka della Terra di Groenlandia ci insegna come il nostro essere, percorrendo la via bianca del terapeuta, possa raggiungere la sua luce ispiratrice.

Anche in questa raffigurazione ritroviamo, sul carro pieno di pacchi e vestiti di verde, i quattro aspetti dell’essere terapeuti.

Tra  i quattro se ne distinguo due molto importanti: quello seduto sui pacchi che vede e sa sempre tutto, poichè è posto al di sopra di ogni altro, e quello a terra sulla neve, che con il suo aspetto sabotatore cerca di attirare l’attenzione degli altri 3, per sottolineare come il lavoro fatto non sia mai abbastanza, visti i pacchi persi per strada.

Gli altri due aspetti, confusi e incerti, guardano speranzosi quell’aspetto che cavalca l’orso e che sembra sapere dove andare.  Cercano di apparire impegnati a mantenere l’indispensabile equilibrio del carro.

Non poteva che essere un orso bianco a trasportare la quintessenza dell’essere terapeuti. L’animale esprime bene la forza che occorre  per ascoltare i mille problemi dei pazienti e per superare  le innumerevoli difficoltà che si incontrano sulla strada per ragiungere la luce ispiratrice . L’aria rassegnata, mi sembra renda bene l’idea.

La quintessenza per fortuna non ha alcun dubbio. Senza voltarsi mai indietro  e cercando di dirigere gli altri quattro aspetti, sa bene cos’è realmente importante per raggiungere l’aspirata meta. Con la sua bacchetta attrattiva, trova la strada in ogni occasione e difficoltà.

Da notare come la quintessenza sia seduta su di una bisaccia, che racchiude gli unici strumenti indispensabili per percorrere la via. I pacchi sono solo bagagli/opportunità che i quattro aspetti dell’essere terapeuta credono siano utili ed importanti.

Per concludere, questa antichissima tangka per condividere un sorriso  con voi e per esprimervi il mio augurio per questo Natale: che ogni pacchetto che scarterete possa essere simbolo di una vostra valigia pesante aperta e svuotata,  senza sofferenza, con allegria e semplicità.

Tanti Auguri a tutti

Iris

1 commento su “Tangka della via bianca del terapeuta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *