Swami Premananda nel 2007

SWAMI PREMANANDA: maestro di gioia

Swami Premananda nel 2007

Il 21 febbraio è arrivato un messaggio dall’Ashram, situato nell’India del sud nella regione del Tamil Nadu, in cui ci informavano che Guruveda Swami Premananda aveva raggiunto il Samadhi (aveva lasciato il suo corpo mortale).

Swami Premananda nel 2007

Il Samadhi è il luogo in cui il corpo fisico di un santo è sepolto.Questi luoghi sono spiritualmente molto potenti e Swami Premananda ha indicato ai suoi devoti, il tempio di Shiva non ancora completato dentro l’Ashram, come suo Samadhi che avrebbe contenuto i suoi poteri per i prossimi 2500 anni.

Il 28 febbraio hanno avuto inizio le cerimonie, secondo l’antica tradizione con 17 sacerdoti Bramini, per collocare il corpo di Swami Premananda nel Samadhi.

Lo salutiamo con le toccanti foto che seguono che Francesco Bardelli, del gruppo avanzato di Milano, ha fatto durante l’ultima Mahashivaratri del 2010, nel momento in cui “nascevano” i lingam.

Lo abbiamo nel cuore con commozione per la grande gioia  e il grande amore devozionale che sa donare.

Jai prema shanti

2 commenti su “SWAMI PREMANANDA: maestro di gioia”

  1. Toccante il tuo racconto che si sente venuto proprio dal cuore. Grazie di avercene parlato tu che sei così riservato. Un abbraccio di cuore. Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *