L’OPPORTUNITA’ DI UN’INTERVISTA: lettura dell’aura e terapie egizio-essene

Cari amici,

con piacere e su richiesta di Bernard condivido con voi questa bell’occasione, che la vita mi ha proposto, di parlare di noi, di ciò che impariamo e portiamo nella quotidianità.

Ho pensato che dopo tutti questi anni di nostro impegno questa fosse un’opportunità per essere sempre più presenti agli altri, che ancora non ci conoscono.

 L’intervista non è stata preparata, si è scelta una linea spontanea dei contenuti. Per questo motivo nei giorni precedenti ero molto agitata e Bernard mi è corso in aiuto suggerendomi su cosa focalizzarmi e al di là delle domande, quale fosse il vero messaggio da far passare.

Mettermi in gioco e osare ha avuto una grande importanza per me… perchè l’imbarazzo era davvero parecchio!

Nella speranza possa essere di vostro gradimento, vi auguro un buon ascolto.

RBE_RadioBeckwith_cammin_facendo_04032013

 

1 commento su “L’OPPORTUNITA’ DI UN’INTERVISTA: lettura dell’aura e terapie egizio-essene”

  1. Cecilia Lando

    Complimenti Iris per esserti presa questa bella gatta da pelare. Sei stata coraggiosa perché non è facile riuscire a spiegare quello che ci ha conquistato delle terapie. Ma ci ho pensato ed è vero, credo che quello che più o meno tutti noi abbiamo sentito, nascosta tra i gesti che facciamo, sia proprio “l’Onda d’Amore” di cui parli così bene. Grazie a Bernard (o suo malgrado) l’energia delle terapie ci è entrata nel cuore e ci resterà credo per sempre.
    E’ un lavoro importante quello che hai fatto, proprio di quelli che piacciono a Bernard e di cui lui ha tanto bisogno per la diffusione della sua causa. Sicuramente ci avrete già pensato ma mi permetto di suggerire che forse sarebbe ancora più utile sul sito esterno, accessibile ad un pubblico più vasto, magari con l’aggiunta di qualche passo significativo della conferenza. Potrebbe essere una risposta alle domande che chi consulta il sito spesso si fa.
    Un saluto e ancora complimenti per il tuo coraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *