8 commenti su “Dedicata ai terapeuti egizio-esseni”

  1. Paola Grillo

    Ma quanto bravo sei ? Ogni volta mi trasporti nel suono dell’Universo.
    Un abbraccio di Luce Paola

  2. Un abbraccio di luce anche a te !!!!
    Ho cercato di mettere tutto me stesso
    ma in realtà ho capito che non sarei mai
    riuscito a farlo se non avessi avuto voi vicino.
    L’Amore è condivisione !!!!!
    Baci e Grazie Daniele

  3. Ciao Daniele,
    una canzone fantastica, mi entrata nel cuore e mi risuona nell’anima.
    Grazie di cuore di questa canzone.
    Un abbraccio di luce Rosalba

  4. Christian Visintainer

    un GRANDE senza riserve, questo è il frutto di un cammino affrontato con coraggio e dedizione, delicato ma forte, sincero e accordato. Complimenti caro Daniele insieme all’augurio che ti trasporti ancora un passo in più verso ciò che Sei veramente. Un abbraccio

  5. monica sessa vitali

    La canzone me la porto dentro e mi canta nel silenzio… in più sto leggendo proprio in questi giorni “Akenathon il folle di Dio”, in sincronicità… e quando leggo penso che la vita, ogni vita, è magica perché c’è questa traccia da scovare, come una filigrana di luce, capace di illuminare la più buia delle notti… grazie daniele!

  6. Eh si……è proprio così…….bisogna sempre anelare alla ” filigrana di luce “,
    anche quando sembra che sia notte buia……..sembra…..:-) Grazie Daniele
    Un abbraccio forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *