Dall’uovo di Pasqua

Dall’uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: “Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio”.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
Viva la pace,
abbasso la guerra“.

Gianni Rodari

Auguro a tutti di riscoprire quanto prima la vera pace interiore.

Credo che questo percorso che condividiamo sia uno strumento privilegiato per essere molto presto ciò che Mahatma Gandhi ci ha lasciato come insegnamento:

Informazioni su iris

gruppo avanzato nord Italia
Questa voce è stata pubblicata in Articoli degli allievi, I nostri racconti e le nostre emozioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.